Immagine di un bosco
Immagine dell'Unico e Vero simbolo di Pace

Durante la tua vita devi sempre dire a te stesso dove ti porta la tua via, dove stai andando e dove infine vuoi arrivare. Devi sempre conoscere la tua direzione e chi incontrerai lungo tutta la tua via. Tutte le vie e le strade della tua vita sono la moltitudine dei tuoi destini, e le domande che si aprono da questa moltitudine sono molto di più delle risposte soddisfacenti che si ottengono dal compimento dei destini stessi. Spesso ti trovi a un bivio [...]

Leggi Tutto

Billy: Se lo pensi, allora OK. Allora vorrei chiederti come stanno le cose con la promessa fatta a tuo padre Sfath che non avrei fatto parola sul mio viaggio assieme a lui, fino al momento opportuno, nel luogo segreto di Chang Shambhala nell’Himalaya e sullo scopo della Torre di Giada che si trova nel centro, come pure sul Dorge, sullo Scettro Dorato e sulle persone del luogo, ecc. È giunto il momento per poterne parlarne apertamente? [...]

Leggi Tutto

La sessualità si fonda sul fattore naturale della riproduzione di tutte le forme di vita, e quindi anche degli esseri umani, dove in tal caso si tratta di un tema importante, su cui vanno spese alcune parole, essendo ciò significativo per diversi aspetti. La sessualità, come parte di tutte le forme di vita umane e non solo, è rivolta fondamentalmente alla generazione della discendenza e, indiscutibilmente, senza l’atto dell’accoppiamento sessuale-procreativo tra uomo e donna non esisterebbe l’umanità. Eppure, la sessualità degli esseri umani non deve essere considerata e compresa solo da questo punto di vista. Essa, infatti, intesa come sessualità-amore tra donna e uomo, tra uomo e uomo e tra donna e donna, funziona anche come fattore di connessione [...]

Leggi Tutto

Questo articolo in origine era solo un saggio iniziato nel 1990 intitolato "Il suo nome era davvero Gesù?" Tuttavia, da allora si è unito più strettamente in una pagina web associata alla ricerca di questo sito sul Talmud Jmmanuel (TJ). La questione se "Gesù" fosse il nome originale del profeta e dell'insegnante, o se fosse stato "Immanuel", deriva dalla comparsa del documento Talmud Jmmanuel (TJ) nel 1978, di cui sono venuto a conoscenza nel 1986. Per evitare qualsiasi confusione, qui a volte useremo "J" per fare riferimento alla persona che divenne nota come "Gesù." Sebbene gli studiosi del TJ si rendano conto che esso contiene molti argomenti e questioni di maggiore importanza rispetto al nome originale dell'uomo, per gli studiosi del Nuovo Testamento (NT) sarebbe abbastanza scioccante, persino [...]

Leggi Tutto

La vita non può esistere senza amore e senza la luce della verità. Ma la luce non può esistere senza amore e senza verità, e la verità non può esistere senza luce e senza amore. Il vero amore è il vero ESSERE, ed è l’eterno calore proveniente dal centro della Creazione, che è definito come vita vera. L’amore è il principio creazionale più elevato. Tutto vive in esso e attraverso esso in modo assolutamente logico. L’amore della Creazione è ovunque, poiché nulla può esistere senza esso. L’essere umano deve allora rendersi conto che egli vive solamente grazie all’amore della Creazione e che egli stesso porta questo amore anche dentro di sé. La Creazione creò tutto con amore e logica e mise lo stesso amore in tutte le sue creature, così che la vita stessa fosse [...]

Leggi Tutto

Il sepolcro vuoto il mattino di Pasqua e le successive apparizioni di Gesù ai discepoli e pochi altri, fornirono ad alcuni romanzieri, o agli studiosi, lo stimolo per approfondire la possibilità della sua sopravvivenza alla crocifissione.  Questo incentivo venne favorito dalla mancanza di esempi documentati di risurrezione al di fuori di quello di Gesù, supposto prima da Paolo, e in seguito dalla Chiesa paleocristiana. Ignoto a molti, tuttavia, è il fatto che vari studiosi indipendenti abbiano postulato il fatto che Gesù sia sopravvissuto alla crocifissione per gli stessi motivi. Non è altrettanto ben noto quanto siano diffuse e credibili le tradizioni che indicano come Gesù, dopo essere sopravvissuto alla crocifissione, abbia [...]

Leggi Tutto

In questa nostra epoca segnata da conflitti, guerre, terrorismo, precarietà economica e incertezza sul futuro, ma anche da rapidi mutamenti tecnologici, sempre più persone, deluse dalle false promesse delle religioni, delle sette, delle ideologie e di filosofie tanto astruse quante prive di autentico significato, sono alla ricerca, spesso confusa e affannosa, di un senso da attribuire alla propria esistenza, mentre molte altre sono animate esclusivamente da interessi e pulsioni di tipo materiale ed egoistico. Non di rado coloro che si pongono alla ricerca della propria essenza interiore, si imbattono in tutta una serie di dottrine e correnti religiose, mistiche, settarie,  esoteriche che forniscono risposte preconfezionate e il più delle volte banali e illogiche alle grandi domande dell’esistenza.

Leggi Tutto

La vera ricchezza della base meditativa per un atteggiamento positivo della consapevolezza si fonda sulla vera comprensione, sul vero sapere, sul vissuto e sull’esperienza, in quanto l’onnipotenza dei propri pensieri e sentimenti guidano tutte le funzioni e tutti i processi dell’intera vita. In opposizione a ciò ci sono: cieca fede in un dio che guida tutto, amuleti che tengono lontani i guai, talismani magici, atti di culto e luoghi santi di culto, rituali santi, reliquie, scrigni consacrati, acquasanta, ostie e vino consacrati. La sapienza, nella sua essenza, è saggezza e potenza [...]

Leggi Tutto

Sebbene la Creazione sia la cosa più perfetta che gli esseri umani di tutti Universi conoscano o pensino di conoscere, Essa stessa deve continuare inesorabile a perfezionarsi ed evolversi. A tal fine, crea continuamente sempre nuove piccole concentrazioni energetiche destinate a vivificare e “attivare” il corpo di un essere umano. Questo frammento energetico-creazionale presente nell'essere umano [...]

Leggi Tutto

In questo articolo vengono riportati dei suggerimenti per una auspicabile e corretta meditazione quotidiana. Ogni persona dovrebbe impegnarsi giornalmente, dopo essersi risvagliata dal sonno, o più tardi dopo essersi alzata, a trascorrere alcuni minuti in meditazione. Preferibilmente, dovrebbe prendersi 15 o 20 minuti di tempo per effettuarla. Anche qualora apparentemente non ci dovessere essere un esigenza speciale [...]

Leggi Tutto

La sofferenza, il dolore e la perdita si verificano sempre come piccoli o grandi disturbi nella vita dell’essere umano, lo isolano in svariati modi e quello che succede poi, varia da persona a persona. Molti si chiedono se non devono semplicemente tener testa alla sofferenza, al dolore o ad una perdita. E a qualcuno sorge la domanda se cedere [...]

Leggi Tutto

Interessante articolo in cui vengono analizzati tanti aspetti a proposito di Pace, Libertà e Amore. Sono passati più di trent'anni (si tenga presente che l’articolo è del 1975) dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. Formalmente la pace è stata siglata nel 1945 ma in pratica la guerra è andata avanti lo stesso: La Guerra Fredda appunto, la guerra dietro le quinte, che si è portata dietro moltissime piccole guerre al fine di estendere [...]

Leggi Tutto