Questo sito utilizza i cookie per offrire il miglior servizio possibile. Continuando a navigare nel sito si acconsente all'utilizzo dei medesimi.

 
Fotografia nitida di un'astronave Plejaren che vola talmente bassa da sfiorare un albero
Immagine dell'Unico e Vero simbolo di Pace
Ufologia

Loch Ness

Estratto del 230° contatto, “KONTAKTBERICHTE” (RESOCONTO DEI CONTATTI)

Volume 6, mercoledì 11 ottobre 1989, ore 04:01

 

Billy: Una volta abbiamo parlato del Lago di Ness, cioè di Loch Ness in Scozia, riguardo al cosiddetto Nessie, dove dovrebbe vivere un sauro per il quale tuttavia fino ad oggi non si è potuto fornire alcuna prova della sua esistenza.

Ma è stato detto da te che una tale creatura esisterebbe realmente a Loch Ness e che quindi non si tratta di una diceria.

Vorrei vedere l’animale.
Puoi portarmi lì una volta?

Quetzal:

109. Effettivamente esistono due animali “genitori” e un loro  cucciolo.

110. Si tratta di sauri acquatici carnivori, quindi di Plesiosauri, che si sono preservati attraverso molte generazioni.

111. Sarà molto difficile però dimostrare la loro esistenza, perché raramente questi animali si recano più in alto nelle acque o addirittura in superficie in modo tale da essere individuati.

112. Osserviamo da molti anni i lontani discendenti di questi sauri e nel corso delle nostre ricerche abbiamo anche trovato dei resti fossili pietrificati dei loro lontanissimi antenati che tuttavia abbiamo lasciato nei luoghi di ritrovamento, dove un giorno potranno essere scoperti dai paleontologi o da altri esseri umani terrestri.

113. Senz'altro ti ci porterò, in modo che tu possa vedere gli animali, tuttavia è necessario rimanere in silenzio a tale riguardo nei confronti del pubblico per i prossimi 12 anni.

 

Ricostruzione pittorica di un Plesiosauro

Ricostruzione pittorica di un Plesiosauro


 

Tradotto da: Roberto Guidolin
Controllato da: Irma Ausserhofer