Questo sito utilizza i cookie per offrire il miglior servizio possibile. Continuando a navigare nel sito si acconsente all'utilizzo dei medesimi.

 
Fotografia nitida di un'astronave Plejaren che vola talmente bassa da sfiorare un albero
Immagine dell'Unico e Vero simbolo di Pace
Ufologia

I Plejaren

Riportiamo di seguito alcune informazioni sui Plejaren, gli esseri umani extraterrestri che hanno contatti con Billy Meier.

I Plejaren sono esseri umani come noi, fatta eccezione per la loro tecnologia che è più avanzata della nostra di circa 12500 anni e la loro spiritualità, che supera la nostra di circa 22 milioni di anni. Sotto il profilo anatomico si differenziano da noi terrestri esteriormente solo per i lunghi lobi delle orecchie appena prolungati e sporgenti in avanti.

La durata media della loro vita, grazie alle migliori condizioni di esistenza, alle scienze mediche e ad altro, è di ben 1000 anni.

Essi risiedono su un pianeta di nome Erra posto nel sistema delle Pleiadi nella costellazione del Toro. Il loro pianeta è simile al nostro ma si trova in una dimensione spazio-tempo diversa dalla nostra e collocata di una frazione di secondo più avanti rispetto a noi. Per noi questo concetto purtroppo è ancora di difficile comprensione e solo da poco tempo alcuni tra gli scienziati terrestri più avanzati stanno iniziando a parlarne. Le Pleiadi così come le vediamo noi, cioè nella nostra struttura spazio-tempo, sono stelle giovani e non adatte a ospitare né la vita umana né altre forme di vita. Sul loro pianeta vivono in pace da ormai più di 50.000 anni e fanno parte di una Federazione pacifica che comprende anche molte altre razze umane di altri pianeti. Sebbene siano pacifici, sono dotati di armamenti potentissimi che usano solo a scopo di autodifesa.

Il loro alto grado evolutivo li spinge a non intervenire mai nelle questioni interne di un pianeta. È per questo motivo che non ci salveranno mai dai nostri gravi problemi, come ad esempio le guerre, la sovrappopolazione, le carestie, ecc... e non si presenteranno mai per interferire nelle nostre decisioni, giuste o sbagliate che siano, poiché noi e soltanto noi siamo gli unici responsabili del nostro destino.

Lo scopo principale della "missione" dei Plejaren è di diffondere la verità su alcuni temi importantissimi per la nostra evoluzione. I Plejaren si sentono in parte responsabili per azioni compiute sulla Terra dai loro progenitori in passato. Anche a causa di queste azioni, ma non solo per questo, oggi la verità sul perché della nostra esistenza e sulle nostre origini è stata quasi completamente dimenticata e distorta. Il vero scopo della loro missione è quindi quello di aiutarci a riprendere un corretto percorso evolutivo e di trasmetterci e insegnarci le vere regole dell'esistenza in modo che noi ed esclusivamente noi possiamo risolvere da soli i nostri problemi. Il loro messaggio si può esporre in sette punti (pag. 27 ss. «Aus den Tiefen des Weltenraumes » (Dalle profondità dello spazio cosmico):

  1. trasmissione di una serie di fatti della storia e del passato dell’umanità terrestre e delle sue origini allo scopo di mostrare alle persone fuorviate come sono potuti nascere tutti i mali e come degli esseri umani si siano innalzati al ruolo di dei ponendosi al di sopra delle razze e dei popoli per dominarli in senso ideologico-religioso. Ovviamente questo generò un complesso di idoli e santi così come molteplici culti religiosi;
  2. insegnare agli esseri umani della Terra che non esistono né paradiso né inferno nella forma in cui lo affermano le religioni, ma che paradiso e inferno sono condizioni interiori, psichiche e riguardanti la coscienza dell’essere umano;
  3. insegnare agli esseri umani della Terra che in tutto l’universo c’è solo un’unica Creazione e non dei creatori ecc., e che soltanto questa Creazione è la forza creatrice di tutte le sue creature, cosicché non vi è nessun altra forza accanto ad essa ed essa stessa ha una durata di vita di 85 mila miliardi di anni prima di evolvere nella Creazione Originaria;
  4. istruire gli uomini della Terra sulla conoscenza spirituale e sul fatto che questa conoscenza contenga molte leggi e comandamenti naturali della Creazione e anche linee guida oltre a molte cose da sapere per l’evoluzione della coscienza;
  5. istruire gli uomini della Terra sul fatto che essi sono subordinati a un ciclo di reincarnazioni che dura da 60 a 80 miliardi di anni. Gli esseri umani rinascono moltissime volte per evolversi sempre di più e per potere un tempo rifluire nella Creazione e unirsi ad essa;
  6. istruire gli uomini della Terra sul fatto che ciascuna forma di vita umana è vivificata da un minuscolo frammento di spirito creazionale che evolve e che insieme alla coscienza materiale costituisce la forza propulsiva della vita;
  7. istruire gli uomini della Terra sulla necessità di mantenere una giusta popolazione globale a causa dei gravi pericoli e problemi dovuti alla sovrappopolazione e su molti altri fatti connessi alla vita umana, alla fauna, alla flora, all’ambiente, al comportamento e alla morale degli esseri umani, inclusi la vita umana e l’uomo in sé e per sé, così come la sua vera libertà interiore ed esteriore, l’amore e l’armonia, l’amore per il prossimo, il sapere e la saggezza, la verità e tutte le forme di responsabilità.

Secondo le informazioni ricevute da Billy Meier dai Plejaren, fino ad oggi lui è la sola persona da loro contattata (eccezion fatta in passato per altre due persone che, a differenza di Billy Meier, unico a essersi fatto carico di questa enorme responsabilità, non hanno accettato questo compito).

Chi afferma di avere contatti fisici o spirituali con gli esseri umani provenienti dalle Pleiadi afferma il falso anche perché, come dicevamo, le Pleiadi della nostra configurazione spazio-tempo non sono abitate da alcuna forma di vita, di tipo a noi conosciuto o meno. Molte persone hanno cercato di emulare quello che è successo a Billy Meier inventandosi cose di ogni genere, dai falsi contatti fino ad arrivare alla pubblicazione di libri interamente copiati dalle numerosissime pubblicazioni di Billy Meier.

 

FIGU

 

Ecco i ritratti di Semjase. Sfath, Ptaah, Quetzal

 

 

Ritratto a matita di Semjase Ritratto a matita di Sfath
Ritratto a matita di Ptaah Ritratto a matita di Quetzal
Redirect 301 - Aforismi