Tanti punti interrogativi
Immagine dell'Unico e Vero simbolo di Pace

"Un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'Umanità"

Gli USA sono realmente andati sulla Luna? Oppure è tutto un falso? La NASA, l'ente spaziale statunitense, non riesce a trovare le riprese originali del primo sbarco sulla Luna. Anche la parte con la famosissima frase dell'astronauta Neil Armstrong: "Un piccolo passo per l'uomo, un grande passo per l'umanità", dopo più di un anno di ricerche, non sarebbe più comparsa, ha dichiarato un portavoce della NASA. Il 20 luglio 1969 milioni di persone [...]

Akart

Nel corso del 35° Contatto (Martedì 16 Settembre 1975 ore 19:14), IHWH Ptaah riferisce che nella nostra configurazione spazio-tempo, il sistema solare abitato più vicino a noi si trova a circa 5 anni luce dalla Terra, presso Beta Centauri. [...]

L'uomo dei ghiacciai

Un insospettabile "caso" di contatto... avvenuto molto tempo fa. Accadrà poi qualcosa in Austria, sulle Alpi Venoste e più precisamente sul ghiacciaio del Similaun. Là, infatti, verranno rinvenuti i resti mummificati, ossia la salma mummificata, di un uomo che, 5105 anni fa, vi trovò la morte e si conservò grazie alle forze della natura. [...]

Roswell

Billy: Grazie delle spiegazioni. Ora avrei una domanda sul cosiddetto caso Roswell. Si è schiantato per davvero un UFO in quel posto? Me l'avevate già confermato una volta, tuttavia non mi sono state ancora chiarite alcune cose sull’equipaggio dell’UFO. Avete detto che si trattava di esseri androidi. Di che equipaggio si trattava dunque e da dove provenivano questi sconosciuti? [...]

Oltre la velocità della luce

Com’è possibile che i Plejaren possano coprire la distanza per noi enorme di circa 500 anni luce che intercorre tra le Pleiadi e la Terra se, come gli scienziati terrestri affermano, la velocità della luce non può essere superata? [...]

Asteroide Apophis - la Russia legge i bollettini FIGU ?

Ciò che viene discusso in questi due estratti tradotti di cui uno risale al 1981, si basa su delle profezie che parlano di un certo “Meteorite Rosso” chiamato recentemente “Apophis” dagli scienziati della Terra. Come già spiegato in altre occasioni tutto ciò ha a che fare con una profezia che, a differenza di una previsione, non è una cosa certa ma che si basa su certe probabilità.[...]

Tunguska

Billy: E’ irresistibile, i pensieri cominciano a correre. Ma prima di dedicarci al lavoro di correzione del libro di Hans-Georg, vorrei chiedere ancora qualcosa a proposito di quei fatti di cui hai parlato nel corso del 424° contatto ufficiale, il 17 giugno, ossia i sorvoli degli extraterrestri nello spazio aereo terrestre. Ci fu infatti la catastrofe di Tunguska [...]

Una visita corrosiva

La molteplicità delle forme di vita extraterrestri o delle intelligenze non terrestri è descritta in modo dettagliato dalla FIGU in innumerevoli articoli, libri, scritti brevi e nell'Insegnamento Spirituale. Riguardo al possibile aspetto o [...]